Statistiche comparative

Le nuove funzioni di statistiche comparative vi permetteranno a colpo d’occhio di visualizzare l’andamento dell’azienda confrontando il fatturato attivo, i pagamenti ricevuti da clienti, il fatturato passivo i pagamenti effetuati a fornitori e la vendita al banco.

I totali vengono divisi mese per mese da Gennaio a Dicembre ed è possibile scegliere l’anno di riferimento per il calcolo e con quanti anni si vuole fare il confronto.

In modo predefinito viene effettuato il calcolo a partire dell’anno in corso confrontandolo con l’anno precedente ma è previsto modificare l’anno di partenza del calcolo (potremo indicare per esempio l’anno precedente) ed è possibile anche modificare con quanti anni (indietro) si deve effettuare il confronto.

Il calcolo è previsto per le fatture attive, pagamenti ricevuti, vendita al banco, fatture passive e pagamenti effettuati.

Per ogni elemento che possiamo confrontare abbiamo la possibilità di generare un grafico a barre con la comparativa che permetterà in modo visivo di confrontare facilmente l’evoluzione per esempio del nostro fatturato o l’evoluzione dei pagamenti ricevuti.

I grafici previsti sono 5:

  • Grafico comparativo di Fatturazione Attiva
  • Grafico comparativo di Vendita al Banco
  • Grafico comparativo di Pagamenti ricevuti
  • Grafico comparativo di Fatturazione Passiva
  • Grafico comparativo di Pagamenti Effettuati

I grafici sono dinamici e variano d’accordo agli anni di confronto che possiamo scegliere. In modo predefinito proponiamo 1 anno di confronto a partire dell’anno in corso e quindi confrontato con l’anno precedente. Ma potremo anche partire dall’anno precedente e confrontarlo con le statistiche di due anni fà.

Novità

I nostri tecnici si sono impegnati a migliorare le statistiche aggiungendo la possibilità di visualizzare la comparativa divisa per trimestri che diventa ancora un modo più semplice di controllare l’andamento dell’azienda. Abbiamo aggiunto un nuovo grafico Totale annuale dove vengono indicati i totali anno per anno delle fatture attive, fatture passive, vendita al banco, pagamenti effettuati e pagamenti ricevuti.