Fatturazione Elettronica

  • Pronto per la Fattura Elettronica

  • Invio Fatture Attive e Ricezione Fatture Passive con un click

  • Conservazione digitale a norma di legge

  • Firma Digitale Automatica (ci pensiamo noi)

  • Le Fatture Passive automaticamente nel gestionale

  • Importazione Fattura Elettronica nel formato XML da file esterno

  • Visualizzazione in anteprima nel formato dell’Agenzia delle Entrate

Dal 10 Gennaio 2019 entra in vigore l’obbligo della fattura elettronica tra privati (B2B – Business to Business) per intenderci la fattura elettronica tra aziende, ma anche tra una azienda e il consumatore finale (B2C – Business to Consumer). Il sistema è stato introdotto per evitare l’evasione fiscale e anche per eliminare i documenti cartacei (dematerializzazione delle fatture)

SISI Software ha adeguato il gestionale per gestire al meglio queste novità. Da una parte diamo la possibilità ai clienti di generare gratuitamente ed in completa autonomia il file della fattura elettronica (in formato XML) che poi dovrà essere firmato digitalmente con il dispositivo di firma digitale CNS (Carta Nazionale dei Servizi) che potete acquistare in Camera di Commercio se non lo avete già. 

Una volta firmato digitalmente il documento basterà il collegamento con il sito internet dell’Agenzia delle Entrate nell’area predisposta ed effettuare l’invio della fattura elettronica nelle diverse modalità offerte, dopodiché si dovrà procedere al controllo della ricevuta dell’Agenzia delle Entrate che il documento sia andato a buon fine. (Ricevuta di Scarto, Ricevuta di Consegna o Ricevuta di impossibilità di Consegna)

La seconda soluzione che offriamo, tramite il partner che abbiamo scelto (Trust Technologies di Telecom Italia) è quella di effettuare tutti questi passaggi con un click una volta compilata la fattura nel modo tradizionale, il servizio offerto è “Fattura Elettronica Sicura PLUS”. Cliccando sul pulsante “Invia Fattura Elettronica” il sistema effettuerà il collegamento ai server di Trust Technologies https://www.trusttechnologies.it/ inviando il documento nel formato XML nell’area dedicata ad ogni cliente. Trust Technologies si occuperà di apporre la firma digitale sul documento e inviarla al sistema di interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate. Dopo qualche ora SDI invierà una risposta ai server di Trust Technologies della ricevuta di Scarto/Consegna o Impossibilità di Consegna della fattura. Tramite un secondo pulsante ci sarà la possibilità di controllare l’avvenuta consegna dei documenti inviati mentre sul gestionale per i documenti di fattura elettronica ci sarà un semaforo verde per i documenti con Ricevuta di Consegna, un semaforo rosso per i documenti con Ricevuta di impossibilità di Consegna o con Ricevuta di Scarto,  di colore giallo per i documenti che non hanno ancora una ricevuta e di colore bianco per i documenti non ancora inviati.

Per quanto riguarda i documenti passivi (fatture dei fornitori), ci sarà un pulsante per consultare l’elenco delle fatture inviate a SDI da parte dei fornitori, una volta effettuato il consulto troverete l’elenco con i documenti che potrete importare automaticamente nel gestionale con un semplice click.

È inoltre obbligatoria la conservazione digitale a norma della fattura elettronica. Trust Technologies è un Conservatore accreditato presso AgID, l’Agenzia per l’Italia Digitale ed è conforme alle disposizioni del Garante della Privacy per lo specifico trattamento dei dati sensibili e totalmente a norma rispetto a tutte le normative in materia.

I costi da sostenere da parte di clienti per il servizio di Comunicazione da e verso SDI della fattura elettronica (attive e passive), l’integrazione con il gestionale e un pacchetto da 500 fatture è di € 120,00 + iva / anno, servizio sufficiente per un cliente di piccole dimensioni con un massimo di 500 fatture l’anno. Per i clienti che hanno un flusso maggiore di fatture emesse/ricevute sono previsti i pacchetti aggiuntivi che vengono integrati al pacchetto iniziale con i seguenti costi:

Ulteriori 500 fatture: € 70,00 + iva / anno

Ulteriori 1.000 fatture: € 120,00 + iva / anno

Ulteriori 5.000 fatture: € 500,00 + iva / anno

Ulteriori 10.000 fatture: € 800,00 + iva / anno

Esempio di clienti con un massimo di 500 fatture/anno: Pacchetto base: € 120,00 + iva / anno

Esempio di clienti con un massimo di 1.000 fatture/anno: Pacchetto base (500 fatture): € 120,00 + iva / anno + Ulteriori 500 fatture € 70,00 + iva = Totale € 190,00 + iva / anno

Per aderire al servizio, il costo iniziale al cliente è di € 120,00 + iva, da pagare ogni anno che include il pacchetto di 500 fatture/anno, della configurazione iniziale si occupa SISI Software. La richiesta dell’ordine dovete farla a SISI Software tramite email a info@sisisoftware.it

La raccomandazione che facciamo ai nostri clienti è di non aspettare il 10 Gennaio 2019 per effettuare l’ordine di adesione al servizio perché i tempi di attivazione del servizio saranno elevati e non è automatico e istantaneo e dovrà essere configurato anche il gestionale del cliente. A fine anno è ipotizzabile un’altissimo afflusso di richieste dell’ultimo momento con conseguenti possibili criticità di gestione delle attivazioni, da parte di tutti.

Informazioni sul partner scelto da SISI Software per la gestione della fattura elettronica:

Telecom Italia Trust Technologies S.r.l. (per brevità Trust Technologies) è una società del gruppo TIM con unico socio Telecom Italia S.p.A. ed è sottoposta alla sua direzione e coordinamento.

https://www.trusttechnologies.it/chi-siamo/